Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cagliari , Quartu Sant' Elena , Sardegna

NANOPEELING TCA - JESSNER


E' un gel tissotropico con un esclusiva formulazione a base di particelle di silice contenente una variazione della formula classica del Jessner:

  • Acido Salicilico al 14%
  • Acido lattico al 14%
  • TCA 5%
  • Resveratrolo

 


I diversi componenti della formulazione contribuiscono al risultato con azioni complementari: con gli alfa e beta idrossiacidi (Acido Lattico e Salicilico) si rimuovono le cellule morte dello strato corneo e si eliminano le cellule epidermiche danneggiate e degenerate stimolando il turnover cellulare, con il TCA si introducono fenomeni caustici che attivano il rinnovamento dell’epidermide e lo stimolo del derma superficiale con la produzione di nuove fibre di collagene.
Il resveratrolo è stato inserito in qualità di potente antiossidante.
La formulazione è basata sulle particelle di silice che danno al prodotto la caratteristica di gel tissotropico così da migliorare la penetrazione e anche la maneggevolezza del peeling.


Indicazioni
TCA-Jessner è indicato per il trattamento di foto-crono aging, rughe superficiali anche in area periorale, cicatrici da acne, cute seborroica con pori dilatati e pigmentazioni acquisite.
TCA-Jessner è indicato per l’utizzo ripetuto nel tempo: la concentrazione al 5% consente un più rapido recupero cutaneo e uno stimolo esponenziale praticabile a 20 giorni di distanza.
Si raccomanda di non utilizzare cosmetici a base di retinolo o acido gli colico o farmaci topici contenenti acido retinico o isotretinoina nella settimana precedente al trattamento.


Come si svolge la seduta
L’area da trattare viene detersa e preparata con prodotti specifici a seconda se la cute del soggetto da trattare è sensibile/secca o normale/mista/grassa.

Il gel TCA-Jessner viene distribuito sull’area da trattare con le dita oppure o con una spatola o pennello. L’applicazione può essere fatta su viso, petto, schiena, braccia, dorso della mano e gambe. La pelle del collo, invece è una parte più sensibile e va attentamente monitorata.

Il gel TCA-Jessner è auto-neutralizzante, quindi, una volta applicato, attendere l’esaurimento della sua azione (approssimativamente dai 2 ai 4 minuti): il gel applicato cristallizza formando uno strato bianco sulle aree trattate.

Rimozione del gel TCA-Jessner e applicazione di un gel post-peeling.

Il trattamento può essere ripetuto ogni 20 giorni per 2-3 volte


Effetti attesi nel post-trattamento
Comparsa di eritema da leggero a moderato
Eventuale formazione di crosticine là dove la pelle è più sottile/meno spessa
Queste sensazioni gradualmente diminuiscono nel corso dei 2-3 giorni successivi al trattamento.
Ogni paziente, può comunque reagire in modo differente.


Avvertenze
Sospendere, per almeno 7 giorni prima del trattamento, eventuali terapie a base di retinoidi orali o topici (potrebbe verificarsi epidermolisi).
Il JESSNER non deve essere utilizzato in pazienti con malattie della cute attive o applicato in aree con eritema, infiammazione, irritazione o abrasione.
Il JESSNER non deve essere utilizzato in associazione a trattamenti quali micro-dermoabrasione, elettrolisi, depilazione e laser (potrebbe verificarsi epidermolisi)
I lembi di pelle in esfoliazione non devono essere toccati dal paziente perchè si possono verificare serie infezioni e la successiva formazione di cicatrici.

In letteratura, per trattamenti di peeling superficiali, sono stati riportati, ma estremamente rari, incidenti quali episodi di iperpigmentazione, cicatrici, e dermatiti acneiformi periorali.

Mantenere l’area trattata ben idratata e protetta con adeguata protezione dai raggi solari.
Evitare di sottoporsi a trattamenti di lampade solari per i successivi 10 giorni.